Roma Capitale

Il dramma delle due sorelle morte nello schianto della loro auto a San Giovanni

Due giovanissime sorelle sono morte a Roma dopo che l’auto su cui viaggiavano si è schiantata contro un albero in zona San Giovanni. L’incidente è avvenuto all’alba di domenica. Le vittime avevano 23 e 19 anni, Antonella e Lorena, figlie del giornalista sudamericano Luis Flores. Sul posto è intervenuta la polizia locale, che dovrà ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.Sul posto sono intervenute più pattuglie della polizia locale, con le indagini affidate al VI gruppo Torri. La strada è rimasta chiusa fino alla tarda mattinata per permettere tutti i rilievi del caso. La dinamica e le cause dell’incidente non sono ancora state chiarite.

Sui loro profili social sono ancora visibili le storie instagram che le mostrano sorridenti e felici, a brindare in una normalissima serata in un locale all’Eur. Molto probabilmente nel momento dell’incidente stavano facendo il loro ritorno a casa. Sul profilo facebook del papà delle vittime, un conduttore boliviano, tanti i messaggi di cordoglio per la perdita delle due giovanissime figlie. E’ stato lui stesso, con un post, ad annunciare la morte delle due “divine figlie”. “La famiglia Flores-Chevez è in lutto – ha scritto il giornalista – hanno smesso di esistere tragicamente Antonella e Lorena Flores Chevez. Riposino in pace… le mie figlie divine”.

Related posts

La Questura di Roma vieta la manifestazione nazionale di Casapound

Redazione Ore 12

Furti con destrezza davanti a supermercati e centri commerciali, la Polizia di Stato sgomina una banda specializzata

Redazione Ore 12

Piano straordinario di pulizie, Fit Cisl: “Ai lavoratori disponibili fino a 360 euro lordi”

Redazione Ore 12