Cronaca

Il meteo non promette nulla di buono per le regioni del Mezzogiorno. E’ allerta rosso

Mentre al Centro-Nord il tempo si manterrà sempre tranquillo, l’ulteriormente movimento verso levante del vortice ciclonico minaccerà ancora una volta con forte maltempo le medesime regioni del Mezzogiorno per la giornata di martedì, tanto che è stato proclamato l’allerta rosso. Occhi puntati soprattutto sul comparto ionico della Calabria (Catanzaro, Crotone) dove i fenomeni risulteranno di forte intensità, persistenti, eccezionali, con nubifragi ed elevato rischio di problemi a carattere idrogeologico. Continuerà inoltre a piovere, seppur meno intensamente, pure sulla Sicilia centro-orientale, sulla Basilicata e sulla Puglia ionica, mentre si registreranno alcuni segnali di miglioramento sulla Sardegna. In seguito il quadro meteorologico purtroppo non sembra destinato a migliorare su queste regioni nemmeno nelle successive 24 ore.

Related posts

Rifiuti, blitz negli affari della ‘Ndrangheta. Arresti e sequestri. C’è una discarica da incubo nella disponibilità delle cosche

Redazione Ore 12

Aveva violentato per 20 anni le sue tre figlie, in fuga dall’Italia viene arrestato in Scozia. Tutto si è consumato nell’Isola di Ponza

Redazione Ore 12

E’ finita in Brasile la latitanza di Rocco Morabito boss della ‘ndrangheta. Dopo Matteo Messina Denaro era il più ricercato d’Italia

Redazione Ore 12