Politica

Il sarcasmo della Schlein: “Perché sui migranti Meloni non chiede solidarietà a Orbán?”

“Perché questa destra fa sempre le domande sbagliate qui in Unione? Perché non ha il coraggio di affrontare i suoi alleati nazionalisti e chiedere maggiore solidarietà e condivisione delle responsabilità sull’accoglienza a Orbán e i suoi alleati“. Così la segretaria del Partito democratico (Pd), Elly Schlein, in un punto stampa a Bruxelles dopo aver incontrato il commissario europeo al Green Deal Frans Timmermans e quello all’Economia Paolo Gentiloni.“Curioso che Giorgia Meloni rivendichi una nuova centralità del tema immigrazione, quando per ora dalle bozze che circolano sulle conclusioni del Consiglio europeo ci sono poche righe senza misure concrete”, ha aggiunto auspicando che alla luce delle recenti tragedie, il governo italiano si batta in Europa “per attivare strumenti che superino il regolamento di Dublino” e “per una vera missione di ricerca e soccorso istituzionale europea”.

aggiornamento migranti ore 13.23

Related posts

Migranti, Giorgia Meloni scrive seccata a Scholz: “Sostegno alle ong? Così si moltiplicano le partenze”

Redazione Ore 12

Ricciardi: “La nota sul Ddl Zan viene dal clero e non dal Papa”

Redazione Ore 12

Codice dei contratti, si cambia

Redazione Ore 12