Roma Capitale

Nuovo blitz della Dda a Latina su ordine della Procura di Roma

Traffico di stupefacenti, lesioni personali, tentata estorsione. Per questi reati, aggravati dal metodo mafioso, è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare nell’area di Latina e provincia. Ad eseguire il provvedimento, deciso dal gip di Roma, sono stati i carabinieri del comando provinciale. L’indagine è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della Capitale. All’operazione prendono parte anche il raggruppamento aeromobili carabinieri di Pratica di Mare, il nucleo cinofili di Santa Maria di Galeria e la squadra mobile della polizia di Latina.

Related posts

Denuncia di Legambiente sui tre chilometri di strada ferrata abbandonata nella periferia est di Roma. Lo scandalo della ferrovia che porta al quartiere Giardinetti

Redazione Ore 12

Carabinieri e Polizia provinciale di Roma notificano un sequestro preventivo ad un autolavaggio a Tor Bella Monaca

Redazione Ore 12

Trasporti, Patanè: “In arrivo altri 75 nuovi bus Atac ibridi”

Redazione Ore 12