Cronaca

Omicidio Ciatti, arrestato in Francia uno dei responsabili del linciaggio

E’ stato arrestato in Francia, in esecuzione di un mandato di arresto europeo, un ceceno considerato responsabile del pestaggio e della morte di Niccolò Ciatti in una discoteca a Lloret de Mar, in Spagna, nell’agosto del 2017. Il mandato europeo è stato emesso in base a una ordinanza di custodia cautelare del Gip di Roma, su richiesta della Procura della Repubblica. Ciatti fu pestato in discoteca l’11 agosto 2017 e morì il giorno dopo. Le autorità di polizia francesi, su attivazione dei carabinieri del Ros con il supporto del Servizio di cooperazione internazionale di polizia, hanno rintracciato e arrestato l’uomo a Strasburgo. Nel comunicato del Ros si legge che “il mandato di arresto europeo – emesso sulla base di una ordinanza di custodia cautelare in carcere del GIP del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della Repubblica – è stato spiccato anche nei confronti di un secondo ceceno già ristretto in Spagna per l’omicidio del connazionale (in quanto colpito da provvedimento restrittivo delle locali autorità)”. “Le investigazioni, svolte in costante raccordo con i collaterali spagnoli – prosegue il comunicato -, hanno consentito di acquisire solidi elementi identificativi degli autori del delitto e ricostruire appieno la dinamica dell’evento. Sono state avviate le procedure di estradizione”.

Related posts

Scafisti in trappola grazie a una operazione congiunta tra Guardia di Finanza e Polizia di Stato

Redazione Ore 12

Denuncia Aidaa: “Ogni anno in Italia muoiono 3000 cani e gatti per maltrattamenti”

Redazione Ore 12

La Panoramica dell’A1 chiusa dall’8 aprile nei fine settimana per lavori di manutenzione nelle gallerie

Redazione Ore 12