Roma Capitale

Pd pronto a votare la sfiducia alla Sindaca Raggi. Gualtieri: “E’ bene che si dimetta”

“Con la formazione del gruppo ‘il piano di Roma’ arrivano a dieci i consiglieri che hanno abbandonato il gruppo di maggioranza. L’ennesimo record negativo a firma Raggi. Ormai le condizioni per governare non ci sono più. La sindaca dovrebbe prenderne atto e dimettersi. Per quanto ci riguarda abbiamo avviato i contatti con le altre forze di opposizione per presentare la mozione di sfiducia”. Così in una nota il gruppo capitolino del Pd. Roma, spiegano dal Pd “è in piena emergenza rifiuti, le municipalizzate sono allo sbando, l’effetto economico della crisi Covid stringe la morsa. Dopo cinque anni di nulla siamo arrivati al rischio di un blocco istituzionale – sottolinea il Pd -. È significativo che la maggior parte delle fuoriuscite dal gruppo di maggioranza siano arrivate dopo l’annuncio della ricandidatura della Raggi. Questo dovrebbe far riflettere gli elettori”, conclude. Poi il candidato Sindaco Gualtieri: “A Roma c’è una paralisi amministrativa. Come nei dieci piccoli indiani hanno perso altri pezzi. Oggi la sindaca Raggi ha 19 consiglieri perché ha fallito politicamente. Non ha la maggioranza, è bene che si dimetta. Siamo pronti anche alla sfiducia”.

Related posts

Becchetti-Maione-Catalano (Lega): “Presenza ministra Erika Stefani alla Magliana è attenzione per le periferie di Roma”

Redazione Ore 12

Roma, Roseto comunale: tradizionale apertura nel giorno del Natale

Redazione Ore 12

Progetto Ossigeno della Regione Lazio, sei milioni di euro per 42mila nuove piante

Redazione Ore 12