Roma Capitale

Pnrr Regione Lazio, messo al sicuro dal Protocollo anti-mafia

Rafforzare le attività di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata per assicurare il successo nell’attuazione delle procedure di appalto relative al Pnrr. È l’obiettivo del protocollo siglato nel dicembre scorso dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dal Procuratore Nazionale Antimafia, Federico Cafiero de Raho, e dal direttore della Dia, Maurizio Vallone, protocollo del quale il governatore del Lazio e Cafiero de Raho son tornati a parlare questa mattina, ospiti degli studi di Unomattina in onda su Rai1. “Siamo arrivati per primi come Regione Lazio a firmare questo protocollo” ha spiegato Zingaretti puntando l’attenzione sull’obiettivo “prevenzione” dell’accordo. “Il messaggio – ha spiegato – è che tutti possiamo fare qualcosa nella lotta alle mafie e non bisogna delegare la lotta alla mafia solo a chi la fa, in realtà tutti noi dovremmo essere impegnati su questo tema e, in questo caso, prevenendo il crimine”. E come sottolineato questa mattina da Zingaretti e da Cafiero de Raho questo protocollo punta proprio a prevenire eventuali infiltrazioni. “In particolare tutti gli appalti che noi faremo nei prossimi 3 anni, abbiamo valutato oltre 12 miliardi di euro, verranno in automatico – ha spiegato il Governatore – inviati alla Procura e alla Direzione Investigativa Antimafia e questo processo non solo non allungherà i tempi, ma li accorcerà, lo dico con l’esperienza da amministratore, perché i controlli non interverranno quando magari un’inchiesta individuerà unazienda legata alla mafia e quindi magari si bloccherà un cantiere ma i controlli vanno di pari passo”. Per Zingaretti questo protocollo “è un bel segnale perché punta a far giungere le risorse del Pnrr alle persone e non ai mafiosi”.

Related posts

Controlli interforze alla Stazione Termini di Roma. Chiusi tre locali

Redazione Ore 12

Ciampino (Rm), urbanistica, Abbondati (Europa Verde): Covid non ferma consumo suolo, persi 550 ettari

Redazione Ore 12

Pnrr, Rfi si aggiudica una gara da 500 mln per Lazio, Abruzzo, Umbria e Sicilia per la realizzazione dell’Ertms

Redazione Ore 12