Covid

Primo serio focolaio di variante Delta tra Piacenza e Cremona

Ventiquattro casi di variante Delta, la mutazione indiana del coronavirus, sono stati rilevati tra Piacenza e Cremona. Tutti provengono dal polo logistico piacentino. Sono due le aziende coinvolte con 10 dipendenti positivi, mentre gli altri 14 casi sono amici o parenti. Molti contagiati si spostano utilizzando mezzi pubblici: per questo l’Ausl ha lanciato appelli affinché i passeggeri della linea di bus Piacenza-Cremona si sottopongano a tampone.

Related posts

Allerta della Polizia Postale su false mail ed sms sui vaccini

Redazione Ore 12

Covid-19, Rezza: “Variante Delta corre, bisogna essere cauti”

Redazione Ore 12

Vaccino AstraZeneca, 7 morti per trombosi su 18 milioni di somministrazioni nel Regno Unito

Redazione Ore 12