Primo piano

Raffaella Carrà, fila ininterrotta per l’omaggio alla grande artista

(Red) Da mercoledì 7 luglio nella Sala della Protomoteca del Campidoglio è aperta la camera ardente per Raffaella Carrà ed è stata una fila initerrotta di cittadini, romani e giunti da ogni parte d’Italia per rendergli omaggio. Showgirl, cantante, ballerina, attrice, conduttrice televisiva, radiofonica e autrice televisiva – scomparsa lunedì scorso a Roma all’età di 78 anni, ha avuto un vero e proprio tributo popolare. Il 9 luglio sarà invece aperta dalle 8 alle 11. Alle ore 12 si terrà la funzione funebre presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre su Piazza del Campidoglio. È consentito l’accesso a cittadini, stampa e tv nel rispetto delle norme anti-Covid.
I cittadini avranno anche la possibilità di seguire le esequie in diretta attraverso un maxischermo che verrà allestito in piazza del Campidoglio.
Il Comune di Roma ricorda a tutti i partecipanti di attenersi a quanto disposto dalla vigente normativa contenente misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus, e di indossare mascherine chirurgiche o Ffp2.

Related posts

Melanoma, fondamentale la diagnosi precoce. Ogni anno nel mondo 100mila nuovi casi. I dati dell’Istituto superiore di sanità

Redazione Ore 12

Droga e documenti falsi in rete: oLa Gdf oscura 5 canali Telegram

Redazione Ore 12

Ecco chi sono e di cosa sono stati accusati e condannati i sette arrestati in Francia

Redazione Ore 12