Roma Capitale

Rifiuti, ci sono 10 milioni di euro per gestire l’emergenza

Interventi straordinari di pulizia della città, “ci sono quasi 10 milioni di euro: serviranno per la pulizia straordinaria che entro natale riporterà alla normalità la pulizia e il verde della città”. Lo ha spiegato la vicesindaca e assessora capitolina al Bilancio presentando nella commissione capitolina Bilancio odierna la prima Variazione presentata dalla Giunta Gualtieri.  Sugli investimenti “sono stati individuati circa 170 milioni non utilizzati per quest’anno, ci sono 69 milioni non utilizzabili entro l’anno che saranno disponibili nel prossimo documento di bilancio previsionale”, ha sottolineato Scozzese. Per quanto riguarda i 30 milioni di spese in più, 9,5 milioni vengono investiti nella pulizia straordinaria natalizia: alla pulizia di strade e le caditoie vanno 5 milioni di euro, per la bonifica di mini-discariche e la rimozione dei rifiuti abbandonati 4,5 milioni di euro. Riguardo invece alle cifre comunicate dal sindaco Gualtieri sull’operazione straordinaria di pulizia della Capitale, che ammontano a 40 milioni di euro (32 milioni circa di fondi ordinari e 7,7 milioni di risorse aggiuntive) l’assessora Scozzese ha spiegato che “votiamo la variazione e non il bilancio: come ha detto il sindaco le risorse finalizzate erano già allocate nei loro capitoli, nella delibera di variazione ci sono solo le risorse aggiuntive”, ha concluso Scozzese.

Related posts

Ambiente, approvato in Assemblea Capitolina il Regolamento del verde

Redazione Ore 12

Molte scuole di Roma e del Lazio a singhiozzo. Mancano docenti e bidelli ‘pendolari’

Redazione Ore 12

Inaugurata la nuova mensa LazioDiSCo per gli studenti di Roma

Redazione Ore 12