Roma Capitale

Drone in volo nella no-fly zon del Colosseo. Mezzo recuperato dai Carabinieri. Denunciato un turista canadese

(Red) I Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia, unitamente ai colleghi della Compagnia Speciale di Roma, nel corso di un servizio di controllo nell’area archeologica tra Colosseo e Fori Imperiali, hanno denunciato a piede libero un turista, 34enne nato in Kosovo e residente in Canada, sorpreso mentre pilotava da remoto un drone, munito di telecamera, che stava sorvolando il complesso monumentale. I Carabinieri sono intervenuti e hanno interrotto il volo illegale, identificando e deferendo all’Autorità Giudiziaria l’uomo e sequestrando il velivolo.

Related posts

Raggi consegna altri 60 nuovi bus alla città e 30 sono ibridi

Redazione Ore 12

Santori-Picca (Lega): “Raggi controlli la qualità nelle mense scolastiche”

Redazione Ore 12

‘Più notti, più sogni’, il turismo della Regione Lazio cerca la ripartenza

Redazione Ore 12