Roma Capitale

Rifiuti, il vicesindaco di Roma da la colpa a Zingaretti

“A Roma se i rifiuti sono a terra il responsabile ha un nome e cognome: Nicola Zingaretti. Dopo ben tre sentenze del Tar, oggi anche il ministro della Transizione ecologica Cingolani ha confermato quanto ripetiamo ormai da anni: il piano rifiuti della Regione Lazio deve essere rivisto e integrato”. Così sulla sua pagina Fb il vicesindaco del Comune di Roma Pietro Calabrese. “È ora della resa dei conti. Zingaretti, Valeriani e tutto il Pd, Gualtieri compreso, devono gettare la maschera – aggiunge Calabrese -. Il loro giochino, per fare in modo che le romane e i romani incolpino la sindaca Virginia Raggi dello schifo dei rifiuti non raccolti per strada, deve finire. I cittadini sono stanchi di essere presi in giro da Zingaretti!”, conclude.

Related posts

Compleanno (207) per l’Arma dei Carabinieri. Cerimonia a Roma

Redazione Ore 12

Covid, Rieti: tour vaccinale Asl città

Redazione Ore 12

Delitto nel bar di Centocelle, tre persone nel mirino degli investigatori

Redazione Ore 12