Primo piano

Roma, applicata sorveglianza speciale a Giuliano Castellino (Forza Nuova)

Applicata a Giuliano Castellino la Sorveglianza Speciale proposta dal Questore. Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Divisione Anticrimine – si spiega – hanno notificato il provvedimento di sorveglianza speciale nei confronti di Castellino Giuliano, emesso dal Tribunale Sezione Misure di Prevenzione di Roma su proposta del Questore Carmine Esposito.  La proposta, è stata avanzata subito dopo gli episodi avvenuti nel mese di ottobre scorso a piazzale Ostiense e a piazza del Popolo nei quali Castellino, si è reso protagonista della reiterata violazione delle attuali disposizioni per il contenimento della pandemia da virus “COVID-19” nonché di condotte di pubblica istigazione alla contravvenzione delle stesse.  Le manifestazioni di protesta non autorizzate e attuate in violazione della normativa regionale che precludeva la circolazione nella pubblica via a partire dalle ore 24.00 si collocavano in continuità temporale con analoghe azioni consumatesi con modalità violente in diverse città italiane, dal considerevole risvolto mediatico, ed esprimevano la chiara adesione del movimento politico “Forza Nuova” , e in particolar modo del leader della capitale, Giuliano Castellino, ad una posizione avversa alle politiche sanitarie adottate per il contenimento della grave pandemia in atto. 

Related posts

Se i detenuti o gli internati non collaborano con la Giustizia non avranno alcun beneficio penitenziario. L’ultima decisione spetta al Senato   La Camera ripensa l’ergastolo ostativo

Redazione Ore 12

Covid-19, Mattarella: “Famiglie una delle frontiere più avanzate della resilienza”

Redazione Ore 12

Sale la fiducia nel Governo e nel suo Presidente Draghi. Il sondaggio Dire-Technè

Redazione Ore 12