Politica

Salvini e il Green Pass: “Assurdo lasciare a casa le persone e senza stipendio”

“Assurdo che da domani 20mila tra poliziotti non vadano a lavoro”. Nel giorno che verrà ricordato come “Green pass day”, il leader della Lega Matteo Salvini torna ad attaccare il certificato verde durante una lunga intervista a “Stasera Italia”: “L’obbligo di un documento per andare a lavorare esiste solo in Italia – dice Salvini – non è giusto lasciare a casa senza stipendi medici, infermieri, agricoltori. Non esiste l’obbligo vaccinale. Non possiamo segregare in cantina a pane e acqua persone che la pensano in maniera diversa dalla nostra”. “Se stasera qualcuno subisce una rapina – prosegue Salvini – spera di essere salvato e aiutato, nessuno gli chiederebbe se sono in possesso di un certificato verde. Sta roba dei no vax e sì vax ha stufato, io dico viva i vaccinati ma non lascio a casa chi ha fatto una scelta diversa: è immorale”.

Related posts

Salvini in Polonia: “Pronti a coordinare gli aiuti per l’Ucraina”

Redazione Ore 12

Bellanova (Iv): “Onorata di far parte di questo Governo che abbiamo contribuito a far nascere”

Redazione Ore 12

Zaia: “Sul Green Pass vincente la linea dei Governatori”

Redazione Ore 12