La guerra di Putin

Sbarco russo respinto sulle coste di Odessa

Le truppe russe hanno cercato di arrivare a Odessa dal mare e di sbarcare un gruppo di sabotaggio e ricognizione che è stato respinto. Lo riporta Ukrinform citando Vladislav Nazarov, un ufficiale del South Operational Command. “Il nemico continua a perlustrare la costa e il Mar Nero. Ma i sistemi di difesa aerea stanno facendo il loro lavoro. Il tentativo del nemico di far attraccare motoscafi nella regione di Odessa non ha avuto successo, sono stati respinti “, ha detto Nazarov.

aggiornamento ore 15.47

Related posts

Biden rassicura Zelensky: “Ogni giorno riceverà le nostre armi”. Lui replica: “I nostri partner hanno iniziato a capire”

Redazione Ore 12

Per fiaccare l’esercito russo, sul terreno droni e guerriglia. Rischio Siria in Ucraina

Redazione Ore 12

L’intelligence Gb: “Sottostimata dai russi la resistenza degli apparati militari ucraini”

Redazione Ore 12