Primo piano

Scuola di pusher a Napoli, arrestato 18enne in compagnia di un bambino di 10 anni

 

Ha 18 anni il giovane arrestato dai Carabinieri della stazione di Grumo Nevano per detenzione di droga a fini di spaccio. Era in una Fiat Panda, in giro per le strade del comune e negli slip nascondeva marijuana, contanti e un foglio sul quale era riportata la “lista movimenti” dello spaccio. La notizia, però, non è questa. Perché il 18enne di Sant’Arpino, non era solo. Con lui in auto un passeggero inaspettato: un bambino di 10 anni, lontano dall’età che lo vedrebbe imputabile in un processo giudiziario. I militari sono rimasti ancor più sorpresi quando il piccolo, terrorizzato, ha consegnato le 4 dosi di cocaina che custodiva. Il 18enne è finito in manette e poi in carcere. E’ ora in attesa di giudizio. Approfondimenti in corso sulla famiglia del minore.

Related posts

Denuncia del Sindacato Polizia Penitenziaria: “Nelle carceri ci sono i panettoni ma non le mascherine Ffp2”

Redazione Ore 12

Gasparri: “FI in tutti i Municipi di Roma. Facciamo la differenza”

Redazione Ore 12

Covid-19 e smartworking non frenano l’inquinamento

Redazione Ore 12