Economia e Lavoro

Scuola, il 10 dicembre sciopero per l’intera giornata

I sindacati della scuola “hanno proclamato lo sciopero della scuola per l’intera giornata del 10 dicembre: siamo a un punto di svolta nelle relazioni con il governo, che ha fatto una scelta molto precisa sulla scuola, di disinvestire, confermando la tendenza che va avanti da almeno 15 anni, ma che ora è ancora più insopportabile e ingiusta dopo due anni di pandemia ed una legge di bilancio che prevede investimenti da 33 miliari. Dopo due anni di retorica sulla scuola pubblica, ci troviamo con una scelta chiara: il governo non vuole investire”. Lo ha detto Francesco Sinopoli, segretario della Flc Cgil, in una conferenza stampa con le altre organizzazioni sindacali.
“Sulla scuola si vogliono fare operazioni di contenimento della spesa: si torna a fare una politica di cassa con un carico ideologico”, ha proseguito Sinopoli: “Non è l’ultima ma la prima iniziativa di lotta: bisogna abituarsi a rivendicare ciò che è giusto. Era inevitabile per le decisioni assunte dal governo, è un segnale per la scuola e per il Paese”.

Related posts

Spesa alimentare, la pandemia la fa volare (+7,4%)

Redazione Ore 12

Emergenza pandemia, i sindacati al Governo: “La Cassa Covid va prorogata fino a marzo”

Redazione Ore 12

Auto: Volkswagen, Seat e Governo spagnolo condividono visione Spagna come futuro centro di mobilità elettrica

Redazione Ore 12