Politica

Serracchiani (Pd): “Bene il rinvio di due anni dei tagli all’editoria. E’ un ottimo risultato”

“Queste sono alcune tra le cose buone che ci aspettiamo da questa inedita maggioranza e che oggi costituiscono un ottimo risultato: manteniamo il pluralismo dell’informazione per cui il Pd ha sempre lottato. Non solo viene ancora riconosciuta l’utilità pubblica del servizio che quotidianamente rende Radio Radicale ma si permette di sostenere giornali che altrimenti sarebbero condannati. Tra questi voglio ricordare il ‘Primorski dnevnik’ la storica testata della minoranza slovena pubblicata a Trieste, che in qualche modo del pluralismo è uno dei simboli”.  Lo afferma la presidente della commissione Lavoro della Camera Debora Serracchiani, dopo che le commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno approvato due emendamenti al Milleproroghe che spostano di altri due anni l’entrata in vigore dei tagli all’editoria previsti con la manovra per il 2019.

Related posts

Meloni contro il Governo: “Proroga stato d’emergenza è ipotesi folle”

Redazione Ore 12

Marcucci (Pd): “Ora Renzi è marginale”. Per lui critiche interne per l’intergruppo con M5S e Leu

Redazione Ore 12

Green pass, Fiom – Cgil: “No a obbligo in mense aziendali”

Redazione Ore 12