Roma Capitale

Tivoli, controlli antidroga dei Carabinieri. Un arresto e due denunce

In poche ore, i Carabinieri della Stazione di Tivoli hanno arrestato una persona e denunciato altre due per spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato frutto di una perquisizione domiciliare ad un 25enne del posto, che, nonostante i suoi specifici precedenti, non aveva perso il “vizietto”. Il via vai di persone dal suo appartamento ha destato l’attenzione dei Carabinieri che hanno fatto scattare il blitz, rinvenendo 26 ovuli contenenti cocaina e hashish. A “corredo” c’erano anche un bilancino di precisione e tutto il materiale utile con cui il 25enne confezionava le dosi da immettere nel mercato. Sequestrati anche circa 2.000 euro, provento dell’attività illecita.  Poco dopo, anche altri due abitanti di Tivoli sono finiti nei guai. Si tratta di un 28enne operaio e di una 36enne trovati in possesso, nella loro abitazione, di 90 g di hashish e 13 g di marijuana. Per loro è scattata la denuncia a piede libero e il sequestro dello stupefacente per la successiva distruzione.

Related posts

Casale della Cervelletta, la Regione Lazio pronta a collaborare con l’amministrazione capitolina. Lettera di Zingaretti a Gualtieri

Redazione Ore 12

San Basilio, una palestra centro dello spaccio diventerà spazio sociale con le Fiamme Oro della Polizia di Stato

Redazione Ore 12

Occupazioni, a Roma 25esimo Liceo occupato: è il Cavour

Redazione Ore 12