Roma Capitale

Tor Bella Monaca, arrestato dai Carabinieri per detenzione (415 dosi di cocaina) ai fini di spaccio

Nascondeva 415 dosi di cocaina e 1.130 euro all’interno del suo garage. Per questo, un 21enne romano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri hanno notato il giovane aggirarsi con fare sospetto in una  piazza di spaccio in via dell’Archeologia e lo hanno fermato per un controllo. Nelle sue tasche sono state trovate alcune dosi di cocaina e una chiave poi risultata essere della porta del suo garage. I Carabinieri hanno quindi deciso di perquisire il locale, poco distante, rinvenendo 415 dosi di cocaina, del peso complessivo di 230 g, e 1.130 euro ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Related posts

Calenda: “Manderò il mio curriculum a tutti i romani. Mai accordi con la Raggi”

Redazione Ore 12

Al via fino all’8 aprile la consultazione on-line sui Poli Civici di Roma Capitale

Redazione Ore 12

Roma: visita del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Gen. Lorenzo Falferi, al Comando Generale della Polizia Locale

Redazione Ore 12