Primo piano

Treni Intercity, bici gratis a bordo fino al 12 giugno

In viaggio sugli Intercity senza pagare il supplemento per la propria due ruote. Trenitalia lancia una nuova promozione: il posto bici, previa prenotazione del trasporto, è gratuito per chi acquista fino al 12 giugno viaggi sui treni adibiti a tale servizio, quelli in cui la carrozza n° 3 ospita sei postazioni dove agganciare la bici montata in posizione verticale e due punti di ricarica per le e-bike.
Il servizio di trasporto bici, partito il 17 ottobre 2020 su 32 collegamenti giornalieri, è garantito sul 75% della flotta degli Intercity Giorno in seguito all’ampliamento dallo scorso 1° maggio su 36 treni giornalieri, 22 che percorrono la linea Tirrenica e 14 che viaggiano lungo la linea Adriatica.
Al termine del periodo di promozione tornerà il supplemento bici a pagamento, al prezzo di € 3,50. In alternativa, per poter trasportare gratuitamente la due ruote, sarà necessario smontare una delle due ruote, inserire l’intero mezzo in un’apposita sacca e sistemarla nello spazio bagagli del compartimento prenotato.
Nel dettaglio i collegamenti giornalieri di Intercity Giorno su cui è possibile trasportare la propria bici sono:
• otto da/per Roma-Reggio Calabria
• due da/per Roma-Salerno
• quattro da/per Roma-Ancona
• due da/per Roma-Perugia
• due da/per Roma-Bari
• sei da/per Roma-Taranto (di cui due periodici del fine settimana)
• due da/per Roma-Firenze
• quattro da/per Roma-Trieste
• due da/per Roma-Ventimiglia
• sei da/per Milano-La Spezia
• sei da/per Milano-Livorno
• due da/per Milano-Grosseto
• otto da/per Milano-Genova-Ventimiglia
• quattro da/per Bologna-Bari-Lecce
• quattro da/per Bologna-Bari
• due da/per Milano-Bologna-Pescara
• due da/per Milano-Bologna-Bari-Taranto
• due treni periodici da/per Milano-Lecce

Related posts

Droga dal Marocco 14 arresti della Guardia di Finanza a Roma

Redazione Ore 12

Nuovo ponte di Genova, costerà alla comunità almeno 14,7 milioni in più

Redazione Ore 12

Silenzio e dolore ai funerali dei nostri due eroi assassinati in Congo. Il Vescovo Ausiliare di Roma: “Oggi piangere è doveroso”

Redazione Ore 12