La guerra di Putin

Ucraina, scoperta una nuova fossa comune a Bucha

 

Le autorità ucraine hanno affermato di avere scoperto una nuova fossa comune vicino Bucha, nella regione di Kiev. Secondo il capo della polizia della regione della capitale, Andrii Niebytov, i corpi di sette civili sono stati trovati vicino al villaggio di Myrotske, molti con le “mani legate e le ginocchia colpite da proiettili”.
“Durante le indagini in trincea sono stati scoperti i corpi di sette civili con ferite da arma da fuoco e mani legate dietro la schiena”, ha detto. Le vittime sono state torturate, ha spiegato ancora Niebytov in una nota, precisando che sono attualmente in corso lavori per riesumare i corpi e identificare le persone uccise.

aggiornamento la Guerra di Putin ore 16.47

Related posts

Putin, dall’operazione speciale fallita, alla guerra totale. Biden pensa al viaggio in Ucraina

Redazione Ore 12

Russia, Ministro Difesa propone aumento età della coscrizione dei cittadini dai 18 ai 21 anni di Giuliano Longo Il capo del ministero della Difesa russo, Sergei Shoigu, in una riunione allargata del consiglio di amministrazione del dipartimento, ha proposto di aumentare a 30 anni il limite di età per i cittadini che possono essere arruolati nelle truppe. Secondo il ministro, quando si reclutano le Forze armate (AF) della Federazione Russa, è necessario aumentare gradualmente l’età della coscrizione dei cittadini da 18 a 21 anni con un limite di 30 anni. Ha sottolineato che è necessario garantire la possibilità, su richiesta dei cittadini, di entrare nel servizio militare con un contratto dal primo giorno di entrata in servizio. Inoltre ha sottolineato che è necessario garantire la possibilità, su richiesta dei cittadini, di entrare nel servizio militare con un contratto dal primo giorno di entrata in servizio. Shoigu ha anche chiesto la creazione di un raggruppamento di truppe nel nord-ovest della Russia, spiegando questa necessità con la necessità di contrastare l’espansione della NATO. Il raggruppamento avverrebbe con la creazione dei distretti militari di Mosca e Leningrado. Durante la riunione del consiglio , il capo del ministero della Difesa ha annunciato l’intenzione di continuare a condurre un’operazione militare speciale nel 2023 fino al completamento dei compiti. In una riunione del collegio del Ministero della Difesa , verranno riassunti i risultati delle attività delle Forze armate della Federazione Russa nel 2022 , nonché stabiliti i compiti per il prossimo anno. All’evento partecipano i comandi dei distretti militari, tutti i tipi e i rami delle truppe russe, i capi delle agenzie di comando e controllo militare centrale e i rappresentanti delle autorità esecutive federali. Inoltre, circa 15.000 ufficiali dell’esercito russo hanno partecipato all’incontro in videoconferenza.

Redazione Ore 12

  Massicci attacchi russi contro gran parte dell’Ucraina. Colpita la Capitale Kiev e la città natale di Zelensky

Redazione Ore 12