Covid

Vaccini, il 70% della popolazione italiana over 12 ha avuto la prima dose

Secondo la stima aggiornata a lunedì mattina alle 6 dalla struttura commissariale per l’emergenza, guidata dal Generale-Commissario Francesco Paolo Figliuolo, in Italia è stata superata la soglia di 77 milioni (77.177.188) di dosi somministrate di vaccino anti-Covid, l’89.6% delle dosi consegnate. Gli immunizzati, che hanno quindi ricevuto anche la seconda dose, sono 37.476.187 (il 69,39 % della popolazione over 12). Intanto c’è da dire della “sfida” tra le varie case produttrici, ad aggiudicarsi il titolo di vaccino più utilizzato in Italia c’è sicuramente quello prodotto dalla anglo-tedesca Pfizer-BioNTech, che ha distribuito oltre 60 milioni di dosi. Al secondo posto troviamo Vaxzevria della casa farmaceutica Astrazeneca, con 12 milioni e Moderna con 11,5 milioni. Il siero monodose Johson & Johnson è stato inoculato a sole 2 milioni di persone.
aggiornamento pandemia Covid e Green Pass del 30 agosto ore 16.14

Related posts

Burioni: “I vaccini sono sicuri ed hanno evitato la tragedia”

Redazione Ore 12

Vaccino AstraZeneca, 7 morti per trombosi su 18 milioni di somministrazioni nel Regno Unito

Redazione Ore 12

Covid-19, Italia: 16.017 nuovi casi su 301.451 tamponi e 529 morti in 24 ore

Redazione Ore 12