Cronaca

Violenza sui minori, sacerdote ai domiciliari nell’ennese

Un sacerdote della diocesi di Piazza Armerina (Enna) è stato posto ai domiciliari con l’accusa di violenza sessuale e atti sessuali con minorenni commessi quando era seminarista e anche dopo la sua ordinazione. La Procura gli contesta l’aggravante dell’aver approfittato delle presunte vittime a lui affidate per ragioni di istruzione ed educazione alla religione cattolica. Le indagini erano state avviate a dicembre dopo la denuncia di un giovane.

Related posts

Assalto alla Cgil frutto di cattiva gestione del corteo. Rapporto della Digos

Redazione Ore 12

Energie rinnovabili, scoperta una maxitruffa da 143 milioni di euro. Arresti e sequestri in tutta Italia

Redazione Ore 12

Terme e Spa, controlli a tappeto dei Carabinieri dei Nas: chiusure e sanzioni

Redazione Ore 12