La guerra di Putin

Zelensky guarda al futuro: “L’Ucraina deve diventare il paese più libero, moderno e sicuro d’Europa”

 

“L’Ucraina deve diventare il paese più libero, moderno e sicuro in Europa”. A dichiararlo è stato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel discorso rivolto in nottata ai concittadini. Zelensky ha poi messo in guardia contro il rischio di aspettare la fine della campagna militare russa per avviare la ricostruzione delle infrastrutture colpite. Decine di migliaia di case sono state distrutte in aree occupate dalle forze russe ma successivamente riprese dalle truppe ucraine, ha dichiarato, sottolineando la necessità di iniziare a prepararsi per l’inverno ora, non ultimo in termini di garantire le forniture di energia. Gran parte dell’economia ucraina è stata paralizzata dai combattimenti, ha aggiunto Zelensky, insistendo tuttavia sul fatto che la ricostruzione dovrebbe andare oltre quella degli edifici, per fare del paese la regione “più libera, moderna e sicura d’Europa”.

aggiornamento la Guerra di Putin ore 12.38

Related posts

Mosca boccia il piano di pace italiano

Redazione Ore 12

Il Generale Inverno: quanto ha davvero aiutato i russi nella storia?

Redazione Ore 12

Partite dai porti ucraini altre tre navi in viaggio con le stive piene (58mila tonnellate) di grano

Redazione Ore 12