Cultura, Arte e Libri

Disabilità , ll programma della Galleria Nazionale d’arte moderna e contemporanea per il mese di dicembre

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ha confermato il suo costante impegno nel promuovere iniziative ed eventi finalizzati al superamento delle barriere fisiche, cognitive, senso-percettive e culturali.

Le attività in programma hanno lo scopo di consolidare il dialogo interculturale e la coesione sociale, nel segno di una progettualità partecipativa e multisensoriale, che favorisce la massima accessibilità all’interno del museo.

 

Per incrementare l’inclusione e garantire la riduzione delle disuguaglianze, nella prospettiva dell’Universal Design o Design for All la Galleria Nazionale organizza visite guidate in LIS – Lingua dei Segni Italiana, aperte a tutti.

Giovedì 7 dicembre 2022, ore 16.30

La visita è rivolta alle opere più rappresentative della collezione del museo ed è aperta a tutti, sordi e udentie sarà condotta da una guida storica dell’arte e da Francesco Gasparri, interprete LIS, Associato Ordinario ANIOS (Associazione Interpreti di Lingua dei Segni Italiana).

 

Quota di adesione: € 8 a persona oltre il biglietto di ingresso
Prenotazione obbligatoria a: prenotalagalleria@sistemamuseo.it
Le prenotazioni si chiudono il 4 dicembre alle ore 12.00. Massimo 25 partecipanti. La visita partirà con minimo 6 partecipanti.

 

In collaborazione con il Gruppo SILIS Onlus, la Galleria Nazionale ha realizzato due video in LIS dedicati alle mostre Panorama XIX e Time is Out of Joint, diffusi proprio in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, visibili sul sito web:

https://lagallerianazionale.com/educazione/progetti-di-inclusione

 

La Galleria Nazionale propone anche un programma di laboratori creativi e di visite tattili, ideati in collaborazione con l’Associazione Museum e l’Unione Italiana Ciechi di Roma e rivolti alle persone con disabilità visiva (non vedenti e ipovedenti) e ai loro accompagnatori.

Martedì 5 dicembre, ore 15.30.

Durante la visita i partecipanti avranno la possibilità di conoscere ed esplorare le tavole tattili che riproducono i capolavori della collezione. In questa occasione saranno anche presentati i testi informativi in braille, che sono stati realizzati dall’Associazione Museum e dall’Unione Italiana Ciechi, in collaborazione con il personale della Galleria Nazionale.

 

Proseguono nel mese di dicembre anche gli incontri del progetto L’artista sono io dedicati alle adolescenti e agli adolescenti in carico ai servizi psichiatrici delle Asl di Roma.

Gli incontri, realizzati in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale Asl Roma 1 Servizio PIPSM, prevedono visite alle collezioni del museo, laboratori di scrittura creativa e di disegno di fronte alle opere d’arte. L’obiettivo finale è il rafforzamento dei benefici del percorso terapeutico anche attraverso iniziative educative e ricreative realizzate a stretto contatto con le opere d’arte, per stimolare la creatività, la motivazione e l’interesse.

 

In collaborazione con la cooperativa sociale Mio fratello è figlio unico, la Galleria Nazionale promuove attività educative e lo sviluppo di progetti volti a favorire l’accessibilità al patrimonio culturale da parte di ragazzi e ragazze con autismo.

 

Tutte le iniziative e gli incontri sono ideati e organizzati dal Dipartimento dei Servizi Educativi della Galleria Nazionale e sono inclusi nel biglietto di ingresso al museo.

L’ingresso ai monumenti, musei, gallerie, scavi di antichità, parchi e giardini monumentali è gratuito ai portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore, che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria.

 

Per informazioni e prenotazioni:

isabella.destefano@cultura.gov.it

T +39 06 322 98 307

 

 

Info pubblico 

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea 

Roma, Viale delle Belle Arti, 131

T + 39 06 32298221

lagallerianazionale.com

#LaGalleriaNazionale

Related posts

Libri: esce “Uomini e Nuvole”, la decima raccolta poetica di Francesco Certo

Redazione Ore 12

Cinema: Paola Cortellesi supera Barbie, oltre 4 milioni di ingressi in sala

Redazione Ore 12

I Måneskin sul palco del Global Citizen di New York con Mariah Carey e Metallica

Redazione Ore 12