Politica

Sondaggio Dire-Tecnè, FdI e Meloni avanti tutta. Conte porta il M5S al secondo posto e Letta il Pd al terzo

 

Prosegue l’ascesa di Fratelli d’Italia. Questa settimana il partito guidato da Giorgia Meloni cresce dello 0,7% raggiungendo quota 30,1%. Il M5S resta secondo, a seguire il Pd. È quanto emerge da ‘Monitor Italia’, il sondaggio Dire-Tecnè realizzato l’18 novembre su un campione di mille persone.  Nel borsino dei partiti dopo FdI, il partito di Conte è al 17,4% (+0,3% rispetto a settimana scorsa), il Pd scende ancora ed è al 16,4% (-0,5%), la Lega sale all’8,5% (+0,1%), il Terzo Polo stabile al 7,7%, Forza Italia è al 7,2% (+0,2%). Quindi Verdi-Sinistra al 3,4% (-0,1%), Più Europa stabile al 2,5%, Italexit di Paragone all’1.9% (-0,1).

Quanto al Presidente del Consiglio, è sempre più ‘luna di miele’ degli italiani nei confronti di Giorgia Meloni. Questa settimana la fiducia verso la prima donna premier sale al 58% (+1,6% rispetto a sette giorni fa). Gli italiani che non si fidano sono il 34,3% (-0,3%). Non si esprime il 7,7%. Sempre in aumento la fiducia degli italiani nel Governo. Questa settimana l’esecutivo a guida Meloni ha l’appoggio del 53,1% degli italiani (+0,7% rispetto a sette giorni fa), nel sondaggio Dire-Tecnè realizzato l’18 novembre su un campione di mille persone. In calo coloro che non hanno fiducia, che sono il 36,5%. Non si esprime il 10,4%.

Related posts

Reddito Cittadinanza, Modena (FI): “Inefficace contro crisi economica”

Redazione Ore 12

Speranza e le discoteche: “35% di capienza? Prima il diritto alla salute”

Redazione Ore 12

Crisi pandemica e principi costituzionali

Redazione Ore 12