Politica

Casini: “Italia non sia anello debole dell’Occidente”

“La classe politica italiana dovrebbe chiedersi se è consapevole del momento storico che stiamo vivendo. E non solo per la crisi economica e sociale ma perché siamo dentro a una rivoluzione geopolitica che ci coinvolge sotto il profilo militare, sotto quello energetico e sotto quello alimentare”. Lo dice Pier Ferdinando Casini in un’intervista a Il Messaggero. Poi avverte: “L’Italia rischia di essere l’anello fragile di un Occidente debole”. Sulle elezioni, Casini spiega: “I sondaggi danno favorito il centrodestra, ma la campagna elettorale è lunga. In questi due mesi può accadere di tutto. Una sola riflessione: le ammucchiate senza contenuti non servono, bisogna dare agli italiani una proposta credibile e convincente”.

Related posts

Sondaggi, la crisi di Governo fa crescere Salvini e la sua Lega

Redazione Ore 12

Governo e Regioni più vicine per la ripartenza e le riaperture

Redazione Ore 12

Alessandro Sallusti è il nuovo Direttore di Libero

Redazione Ore 12