Roma Capitale

Celli: “Patrick Zaki cittadino onorario di Roma, ok in Assemblea Capitolina. Lo aspettiamo presto in Italia, libertà diritto da difendere ogni giorno”

L’Assemblea capitolina con voto unanime ha conferito la cittadinanza onoraria di Roma a Patrick Zaki, giovane studente egiziano di Bologna, in carcere in Egitto per quasi due anni con l’accusa di diffusione di notizie false e liberato dopo manifestazioni in tutta Italia. “La storia di Patrick Zaki è simbolo e stimolo per difendere ogni giorno la libertà, un diritto che è fondamento di democrazia e uguaglianza. E’ stata una grande emozione poterlo avere collegato con noi telefonicamente e sentire la sua voce nel corso della seduta dell’Assemblea capitolina. Patrick purtroppo è ancora oppresso dalle accuse di un processo che tutti ci auguriamo possa presto concludersi con la definitiva assoluzione. Speriamo possa tornare quanto prima a studiare in Italia e a portare avanti il suo impegno per un mondo migliore. Roma, città aperta, Capitale d’Italia, lo aspetta. Ringrazio il sindaco Roberto Gualtieri e tutti i colleghi consiglieri per aver condiviso questa importante iniziativa”, afferma la presidente dell’Assemblea capitolina Svetlana Celli.

 

 

 

 

 

 

Related posts

Fori Imperiali isola pedonale, come cambia la viabilità delle linee bus

Redazione Ore 12

Marco Doria: “Buzzi mi vuole querelare? Lo faccia pure, non lo conosco”

Redazione Ore 12

Profughi dall’Ucraina, dalla Regione Lazio altri tre milioni per l’accoglienza

Redazione Ore 12