Roma Capitale

Colosseo, ancora controlli antidegrado ed antiabusivismo dei Carabinieri

(Red) I Carabinieri del Comando di Roma Piazza Venezia hanno effettuato un ulteriore servizio di controllo contro il degrado e l’abusivismo commerciale nell’area turistica che va da Piazza Venezia, via dei Fori Imperiali e Colosseo. Altri 3 cittadini del Bangladesh di 26, 36 e 55 anni sono stati pizzicati mentre erano intenti al commercio ambulante illegale di aste per il selfie, power bank ed altri oggetti privi di marchi, e per questo sono stati sanzionati per complessivi 16500 euro. Per tutti è stato anche emesso l’ordine di allontanamento dall’area del Colosseo e del centro storico per 48 ore. Sequestrati tutti i prodotti messi in vendita dai 3 abusivi. Nell’ultima settimana i Carabinieri hanno effettuato ben 3 servizi analoghi contro il degrado e l’abusivismo nell’area di interesse turistico, e oltre a sanzionare una decina di persone per il commercio ambulante illegale, per un importo di oltre 50 mila euro, sono stati anche pizzicati e sanzionati 3 “centurioni”, in violazione del Regolamento di Polizia Urbana, con il contestuale sequestro dei costumi e accessori tra tuniche, elmi, creste, cinturoni, sandali, parastinchi, nonché 4 “saltafila”, sorpresi dai militari mentre esercitavano illegittimamente promozione turistica e intermediazione per la vendita di biglietti di ingresso al Colosseo (preventivamente acquistati online) nelle aree limitrofe all’anfiteatro Flavio.

Related posts

Urban Air Mobiliy, c’è l’intesa per Roma tra Enac, Enav ed Adr

Redazione Ore 12

***Blitz contro la criminalità organizzata dei Carabinieri nella Capitale e nel Litorale Sud, almeno 65 arresti***

Redazione Ore 12

Infanzia, il Corecom Lazio ha lanciato una campagna per l’uso corretto del web

Redazione Ore 12