Esteri

Crisi energetica, l’Ue torna a pensare al nucleare

L’Ue è chiamata a fare i conti con la crisi energetica che si sta scatenando in questi ultimi mesi del 2021 e, in tempi brevi, brevissimi, dovrà fare delle scelte di prospettiva, legate anche al capitolo transizione . Sul punto esaustivo l’intevento della Presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen: “Se esaminiamo l’aspetto di medio e lungo termine, lavoreremo su altre misure per aumentare la resilienza e l’indipendenza dell’Unione europea: vogliamo esplorare come stabilire una riserva strategica di gas, esplorare la possibilità di appalti comuni, intensificheremo l’outreach verso i diversi fornitori per diversificare le fonti di approvvigionamento e dobbiamo accelerare il lavoro sull’interconnessione. In parallelo a tutto questo, valuteremo il funzionamento del mercato del gas e dell’elettricità oltre che del mercato Ets e riferiremo verso la fine dell’anno”, ha aggiunto. “Questo mi porta al mix energetico del futuro: è ovvio che abbiamo bisogno di più energia rinnovabile e pulita, se consideriamo il costo di produzione dell’energia rinnovabile, per il solare è dieci volte meno cara di dieci anni fa, l’energia eolica è volatile, pero’ è del 50% meno cara di dieci anni fa, quindi vi sono rinnovabili e sono fonti che abbiamo in casa. Accanto a questo abbiamo bisogno di una fonte stabile, il nucleare per esempio, e durante la transizione anche del gas naturale. Come abbiamo già detto ad aprile, presenteremo la proposta sulla tassonomia tra breve”, ha annunciato la leader dell’esecutivo Ue aprendo qualche spiraglio per il nucleare. “Nucleare e rinnovabili ci danno anche indipendenza”, ha aggiunto. “Abbiamo parlato anche di nucleare. Alcuni Paesi chiedono di inserirlo tra le fonti di energia non inquinanti”, ha confermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi. “La Commissione procederà a una proposta a dicembre. Ci sono posizioni molto divisive in Consiglio. Vedremo quale nucleare e poi in ogni caso ci vuole moltissimo tempo”, ha aggiunto.

Related posts

Usa: ancora fiamme nell’Ovest, almeno 70 case distrutte nell’Oregon

Redazione Ore 12

L’Ucraina non è un modello per fermare un’invasione cinese a Taiwan

Redazione Ore 12

Come ha fatto Hamas ad acquisire razzi tecnologicamente avanzati?

Redazione Ore 12