Cronaca

Disastro del Mottarone, accertamenti irripetibili sui resti della cabinovia

(Red)”Io devo ancora chiarire con il o i consulenti tecnici quali saranno le modalità di questo accertamento irripetibile. Solo dopo faremo gli avvisi”. Olimpia Bossi, Procuratrice di Verbania cerca di spiegare lo stato delle indagini e soprattutto con chi e quando saranno eseguiti i cosiddetti accertamenti irripetibili’ sui resti della Cabinovia ed in particolare sulla fune spezzata, sui freni e sulle zeppe che impedivano proprio l’avvio delle frenate in caso di emergenza. “Io non sono ancora in grado di dire perché si è verificato questo evento”, ha aggiunto la procuratrice. Gli esami che verranno ordinati- chiude la Procuratrice- nell’ambito dell’inchiesta sull’incidente sono finalizzati a capire perché la fune si è rotta e si è sfilata, e se il sistema frenante aveva dei difetti. Da questi si capirà se emergeranno anche altre responsabilità”.
Aggiornamento Disastro del Mottarone

Related posts

Ucciso per difendere la figlia e per un parcheggio a Torre Annunziata, ci sono quattro arresti per l’omicidio

Redazione Ore 12

Cingolani (Transizione Ecologica): “Oltre il 70% degli incendi è responsabilità dell’uomo”

Redazione Ore 12

Disastro del Mottarone, parla il manovratore: “Ai collaudi ho scritto che era tutto positivo, ma sentivo rumori durante i test”

Redazione Ore 12