Economia e Lavoro

Draghi e il Sud: “Divenire capaci di spendere i fondi e farlo bene”

Per il governo di Mario Draghi un obiettivo è “divenire capaci di spendere i fondi” europei a partire da quelli di Next generation Eu “e farlo bene”.  “Abbiamo imparato che tante risorse non portano necessariamente alla ripartenza del Mezzogiorno” e due sono i “problemi”: “l’uso dei fondi europei” e “il completamento delle opere pubbliche”. Lo ha detto il premier Mario Draghi aprendo i lavori della prima giornata di “Sud-Progetti per ripartire” l’iniziativa di ascolto e confronto promossa dal ministro Mara Carfagna. Il premier ha citato gli ultimi dati disponibili osservando che “nel 2017 sono state 647 le opere pubbliche avviate ma non completate, in oltre due terzi dei casi nemmeno arrivate a metà, il 70% di queste collocate al Sud”. Dunque “compito del governo è divenire capaci di spendere i fondi e di farlo bene” ha concluso Draghi. “Vogliamo fermare l’allargamento del divario e dirigere” i fondi europei e di Next generation Eu “in particolare verso donne e giovani. Il nostro, il vostro successo in questo compito può essere anche un passo verso il recupero della fiducia nella legalità e nelle istituzioni, siano esse la scuola, la sanità o la giustizia”, afferma il premier.  “In questa sfida un ruolo cruciale è anche vostro, classi dirigenti. Ma un vero rilancio richiede la partecipazione attiva di tutti i cittadini”, dice il premier. “Voglio ringraziare la Ministra Mara Carfagna per avere organizzato questo confronto sul Sud e sul programma Next Generation EU. Ringrazio anche tutte le realtà istituzionali, sociali e universitarie che sono qui per offrire il loro prezioso contributo. Il governo intende condurre una campagna di ascolto diffusa sul tema, come ha già annunciato la Ministra in Parlamento. Questa giornata va dunque intesa soltanto come un primo passo”, afferma il presidente del Consiglio. 

Related posts

Crociere, Msc Grandiosa fa ripartire lo storico comparto

Redazione Ore 12

Confcommercio: “Nuovo brusco aumento dell’inflazione anche superiore alle nostre stime”

Redazione Ore 12

ENAC, giovani talenti: firmato atto di impegno con vincitori del contest #E-TeC (ENAC Technology Contest)

Redazione Ore 12