Economia e Lavoro

Eurozona, Bce alza le stime sulla crescita economia (+4%)

La Bce alza le stime sulla crescita economica dell’Eurozona nel 2021, che passano dal +3,9% di dicembre al +4%, e prevede un +4,1% nel 2022 e un +2,1% nel 2023. “Il Pil reale probabilmente ha subito una nuova contrazione nel primo trimestre – dice la presidente Christine Lagarde -, ma la campagna vaccinale e un graduale allentamento delle restrizioni rafforzano l’attesa per quest’anno di una decisa ripresa economica”. 

Related posts

Commercio estero, Italia in terreno positivo (+0,3%)

Redazione Ore 12

Redazione Ore 12

Covid-19 ed economia, Coldiretti: “1 italiano su 3 aspetta riapertura dei locali”

Redazione Ore 12