Politica

Fiammetta Modena (FI): “No ai vitalizi? Allora commissione d’inchiesta sul Reddito di Cittadinanza”

“Nel dibattito di oggi, imposto di tutta fretta al Senato, sui vitalizi c’è una sorta di autolesionismo collettivo”. A dirlo è la Senatrice Fiammetta Modena di Forza Italia, membro delle commissioni Bilancio e Giustizia di Palazzo Madama.

“Questa legislatura ha visto il taglio dei parlamentari: a prescindere dal merito, direi che senatori e onorevoli si sono immolati abbastanza sull’altare della demagogia”.

“Invece no, ancora oggi c’è chi discute di vitalizi e stipendi, di privilegi, con la cocciuta testardaggine di chi vaga, cieco, nel mare delle pulsioni – aggiunge Modena – non capendo che continuare a coltivare il giacobinismo d’attacco e le garanzie della libertà del parlamentare danneggia il sistema della rappresentanza”.

“Mi auguro – conclude l’esponente azzurra – che con la stessa sollecitudine venga calendarizzata la commissione di inchiesta sui criteri relativi al reddito di cittadinanza, misura importante in questo periodo quando non finisce nelle tasche delle persone sbagliate come mafiosi o ex terroristi”.

Related posts

Vertici Rai, il Governo sceglie i primi due nomi: Marinella Soldi e Carlo Fuertes

Redazione Ore 12

Letta: “Alcuni partiti in Italia fanno casino. Se vince la Le Pen l’Europa si sfascia”

Redazione Ore 12

Mattarella: “Sconfiggere le mafie è possibile. Onorare chi ha pagato con la vita”

Redazione Ore 12