Esteri

Giorno della Memoria, Netanyahu: “Mai più. Questa la missione di Israele”

“Mai più” è la “missione” di Israele. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu in occasione del Giorno della Memoria. “La nostra missione – ha spiegato in un messaggio su twitter – è fare in modo che il popolo ebraico non sia più senza difese contro coloro che cercano di distruggerlo”. “Ricordiamo – ha aggiunto – il più buio capitolo della storia umana quando l’Europa decise di adottare una politica” per “sterminare ogni singolo ebreo”. “La malattia dell’antisemitismo” continua a “diffondersi” e non è stato “trovato un vaccino”. Poi ha denunciato “la politica dell’Iran: l’uccisione di altri 6 milioni di ebrei e cancellare Israele”. 

Related posts

Le posizioni dei populisti e del centro destra italiano. Meloni e la Lega danno ragione alla Corte Polacca. Forza Italia si schiera con gli europeisti

Redazione Ore 12

La Grande Barriera Corallina sarà Patrimonio dell’Umanità

Redazione Ore 12

Londra in riserva, distributori a secco. Messo in allerta l’esercito

Redazione Ore 12