Roma Capitale

La Lega esulta: “Raggi è senza maggioranza”

“La fine della maggioranza in Assemblea Capitolina con l’uscita dei quattro consiglieri grillini è l’ennesima certificazione del fallimento della sindaca Raggi che in cinque anni di nulla ha messo in ginocchio la città, condannandola al degrado e all’emergenza rifiuti che in questi giorni sta facendo il giro del mondo”. Così in una nota sono Fabrizio Santori e Monica, dirigenti romani della Lega Salvini. “A tre mesi dalle elezioni comunali ci auguriamo ora che la sindaca non si avventuri in progetti e iniziative che condannerebbero ancora di più una Capitale già in crisi economica. Inutile quindi chiedergli di dimettersi ma vorremmo che, in un atto di dignità e rispetto verso i romani, si limiti in questi mesi a gestire attraverso la macchina amministrativa le questioni ordinarie, senza provare ad avviare progetti spot per risalire nei sondaggi. Potrebbe godersi tre mesi di mare, lasciando in pace i romani, in attesa delle elezioni del nuovo sindaco”, concludono Santori e Picca.
aggiornamento Raggi del 1 luglio ore 20.03

Related posts

Apre al quartiere romano di San Lorenzo libreria Lgbtq e trasfemminista

Redazione Ore 12

Campagnano Romano, 60enne arrestato dai Carabinieri perché sorpreso a cedere cocaina

Redazione Ore 12

Peste suina, l’Oipa chiede di essere ascoltata

Redazione Ore 12