Politica

L’ex Premier Conte non molla: “Il mio progetto politico va avanti”

(Red) L’ex Presidente del Consiglio non molla e con o senza il M5S o con una parte di essi, potrerà avanti il suo progetto politico. Insomma, quasi certamente nascerà nelle prossime settimane un nuovo partito. “Non lasceròil progetto politico nel cassetto” ha detto l’ex Premier intercettato dai giornalisti mentre usciva dalla sua abitazione romana in centro. “C’è sicuramente tanto sostegno dei cittadini. Abbiamo fatto un progetto politico, ho lavorato quattro mesi a questo progetto politico. Non vedevo l’ora di condividerlo. Se non l’ho fatto prima è perché aspettavo che ci fosse da parte di Beppe Grillo – per rispetto a lui, ancora una volta sottolineo: per rispetto a lui – che ci fosse piena condivisione, prima di poterlo illustrare ai parlamentari. Addirittura abbiamo previsto che l’avremmo illustrato a tutti gli iscritti e avremmo dato termine per osservazioni. Un progetto politico in piena trasparenza, da condividere. Questo progetto politico evidentemente non lo voglio tenere nel cassetto. Perché non può essere la contrarietà di una singola persona a fermare una proposta politica che ritengo ambiziosa, utile anche per il paese”. Sempre nella serata di mercoledì si sono svolte le assemblee dei gruppi parlamentari. L’assemblea dei senatori del M5s “ritiene doveroso esprimere gratitudine per lo sforzo profuso nella redazione del nuovo statuto, che tuttavia ad oggi gli iscritti e gli eletti non conoscono ed hanno tutto il diritto di vedere ed esaminare. In un Movimento che della democrazia diretta e della trasparenza ha fatto i propri principali pilastri è indispensabile che sia condiviso con l’intera comunità 5 Stelle. Si ritiene inoltre che una sintesi e una mediazione siano ancora possibili” per non disperdere “l’ambizioso progetto”.

Su tutto questo si sono espressi anche gli Eurodeputati: “Si deve fare di tutto per evitare drammatiche spaccature”. Espressa forte preoccupazione e auspicio che prevalga l’unità. La delegazione, dunque, “si mette a disposizione per contribuire a uscire da questo stallo, inspiegabile agli occhi dei cittadini”.

Related posts

Salvini vs Letta, tensioni tra il leder della Lega e il neo-segretario del Pd

Redazione Ore 12

Prodi: “Quanto avvenuto a Bucha è inaccettabile. Stop al gas russo”

Redazione Ore 12

Salvini: “Piena fiducia in Draghi, anche perché i risultati si vedono”

Redazione Ore 12