Economia e Lavoro

Moody’s rivede al rialzo le prospettive sul sistema bancario italiano

Moody’s rivede al rialzo le prospettive sul sistema bancario italiano, migliorando l’outlook da “negativo” a “stabile” sull’ “aspettativa che l’economia italiana tornerà a crescere quest’anno dopo la forte contrazione prodotta dal coronavirus nel 2020”. Secondo l’agenzia di rating “il settore beneficerà di più bassi accantonamenti Ifrs9 sulle perdite su crediti attese rispetto allo scorso anno, anche se le rettifiche resteranno alte”. Per Moody’s “i crediti problematici aumenteranno, in particolar modo dopo che le moratorie legate al coronavirus finiranno” anche se “il continuo supporto del governo nella forma di presiti garantiti, assieme al proseguimento delle cessioni di npl, compenseranno parzialmente il deterioramento della qualità degli asset”.

Related posts

Pil nazionale in frenata nel 2022. L’Ue lo fissa ad un + 4,1%

Redazione Ore 12

Morti sul lavoro, si mobilitano i sindacati

Redazione Ore 12

Agricoltura, Gagnarli:”Puntare su stoccaggio privato per sostegno a un settore economicamente strategico”

Redazione Ore 12