Roma Capitale

Palumbo (Pd): “Accertati per la Capitale 9 miliardi di debiti”

La commissione Trasparenza continua a monitorare la gestione commissariale di Roma capitale, con l’intenzione di fare chiarezza sia sul percorso di quantificazione del debito, sia sull’impatto che la chiusura di questa gestione avrà sul bilancio ordinario del Campidoglio. “Questa mattina, nel corso della seduta convocata per avere aggiornamenti nel merito, abbiamo appreso che il debito finora quantificato ammonta a circa 9 miliardi, in larga parte derivanti dalle espropriazioni, e che la gestione commissariale dovrebbe chiudersi alla fine di quest’anno”. Lo spiega il presidente della commissione capitolina trasparenza Marco Palumbo che spiega ancora che “successivamente, come ci ha assicurato l’assessore al Bilancio Gianni Lemmetti, il Governo dovrà approvare un provvedimento specifico per stabilire la gestione di questo debito. Confidiamo che la Giunta comunale sia in grado di esercitare la giusta pressione sugli organi competenti affinché sostengano Roma capitale in questo passaggio, evitando che questo debito così imponente non paralizzi la città”, conclude.

Related posts

Case dell’Edilizia Residenziale Pubblica, Raddoppiano le risorse (220 milioni) di Roma Capitale per l’ acquisto di immobili nel 2022

Redazione Ore 12

Senza sosta l’assedio dei Carabinieri alle piazze dello spaccio di Tor Bella Monaca. Ancora arresti e sequestri

Redazione Ore 12

Ama: “Al cimitero Flaminio urne tutte catalogate e identificabili

Redazione Ore 12