Economia e Lavoro

Prezzi dei prodotti petroliferi e delle benzine ancora in rialzo

Le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo da venerdì sono tornate a salire, oggi e nel fine settimana non si sono registrati interventi da parte delle compagnie sui prezzi raccomandati dei carburanti, ma con i prezzi praticati si fanno ancora sentire gli aumenti decisi nei giorni scorsi, con le medie di self e servito che risultano in rialzo.

In particolare  il Quotidiano Energia segnala che dai dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, si osserva che il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalita’ self, e’ a 1,494 euro al litro (1,486 il livello rilevato venerdì) con i diversi marchi compresi tra 1,490 e 1,515 euro/litro (no logo 1,471).

Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalita’ self, e’ 1,367 euro/litro (1,358 venerdi’), con le compagnie posizionate tra 1,359 e 1,392 euro/litro (no logo 1,342).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è  1,636 euro/litro (1,629 venerdi’) con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,587 e 1,707 euro/litro (no logo 1,523). La media del diesel e’ 1,514 euro/litro (venerdi 1,507), con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,462 e 1,586 euro/litro (no logo 1,395).

AGC GreenCom 

Related posts

Frodi alimentari, nel 2021 sequestrata merce per milioni di euro

Redazione Ore 12

Ricostruzione, Legnini presenta il conto da inserire nel Recovery Fund. Un pacchetto da 4,7 miliardi di euro

Redazione Ore 12

Smart Working addio, per molti è un pensiero insopportabile

Redazione Ore 12