Roma Capitale

Roma, Osp. San Giacomo, Becchetti (Lega) “Politica sanitaria Pd ha prodotto danni, chieda scusa a romani”

“La decisione del Consiglio di Stato, e la determinazione degli eredi Salviati, restituiscono alla città un Ospedale strategico per il centro di Roma. La politica inutile di tagli sulla sanità tanto cara al Pd, quello di Marrazzo di allora e quello di Zingaretti di oggi, ha solo prodotto danni alla città in termini di riduzione di servizi offerti alla popolazione e di sovraccarico delle altre strutture del territorio”.  Lo dichiara il coordinatore romano della Lega, Alfredo Becchetti. “La chiusura del San Giacomo – prosegue Becchetti – è il più chiaro esempio di questo errore strutturale, che ha privato il cuore della città di un ospedale che era inserito anche nelle pianificazioni di emergenza. Soprattutto su un tema così centrale e delicato come l’assistenza sanitaria servono ragionamenti lucidi e organizzazione metodica, non tagli frutto di semplici calcoli aritmetici. La sinistra ne prenda atto e chieda scusa a tutti i romani”. 

Related posts

Ammessi a finanziamento quelli su Tor Bella Monaca, Cardinal Capranica e Porto Fluviale. Destinati alla realizzazione 2,8 miliardi di euro Recovery Plan, tre progetti per Roma

Redazione Ore 12

Un “turno” al Gemelli con Giacomo Poretti

Redazione Ore 12

Denunciati dai Carabinieri 5 giovani per ricettazione

Redazione Ore 12