Primo piano

Trieste, trovato il corpo di una donna vicino all’ex ospedale psichiatrico. Potrebbe essere quello di Liliana Resinovich

 

Un cadavere è stato trovato verso le 16:30 di mercoledì pomeriggio nelle vicinanze dell’ex ospedale psichiatrico, nel quartiere San Giovanni di Trieste. Secondo la prima ipotesi, il cadavere potrebbe appartenere a Liliana Resinovich, l’ex dipendente della Regione Friuli-Venezia Giulia sparita il 14 dicembre scorso. Sul luogo del ritrovamento, sono sopraggiunti i Vigili del Fuoco, che stanno lavorando con i fari. Il cadavere sarebbe stato trovato in un sacco nero. Sul posto, insieme ai Vigili del fuoco che hanno provveduto al recupero della salma, anche la Polizia di Stato ed i Carabinieri che dovranno ora dare un’identità al corpo.

Related posts

Università Iuav di Venezia: Benno Albrecht è il nuovo rettore, storia di un Ateneo che compie 95 anni di vita

Redazione Ore 12

Processo bis per la strage di Viareggio, l’udienza al processo si apre e si chiude. La rabbia dei familiari delle vittime L’ex Ad di Fs e Rfi non rinuncia più alla prescrizione

Redazione Ore 12

+++++ Afghanistan, Pentagono: “Una sola esplosione a Kabul” +++++

Redazione Ore 12