La guerra di Putin

Tweet di Papa Francesco in ucraino e russo: “La guerra è un fallimento”

L’immagine di Cristo in croce tocca il cuore. Papa Francesco l’accompagna su Twitter con parole forti presenti già nell’enciclica Fratelli tutti, il documento che vede nella fratellanza la chiave per vivere in pace. Parole che non lasciano indifferenti in questi giorni di violenza e morte.

Il tweet sull’account @Pontifex è accompagnato dagli hashtag #PreghiamoInsieme e #Ucraina. Proprio la preghiera è quello che ha chiesto con intensità il Papa convocando per il 2 marzo, Mercoledì delle Ceneri, una giornata di digiuno e preghiera per la pace. In un comunicato, il Segretariato dell’arcivescovo maggiore, con sede di Roma, ha riferito di una telefonata avvenuta ieri tra il Papa e Sua Beatitudine Shevchuk, arcivescovo maggiore di Kiev-Halyč della Chiesa greco-cattolica ucraina. Francesco ha chiesto informazioni sulla situazione a Kiev e in Ucraina in generale e ha espresso la volontà di fare tutto quello che è nelle sue possibilità. Nel colloquio ha domandato della situazione dei vescovi e dei sacerdoti nei territori più colpiti dall’operazione militare russa. Il Papa ha ringraziato poi la Chiesa greco-cattolica ucraina per la sua vicinanza al popolo, per la sua scelta di stare accanto e per aver messo a disposizione i sotterranei della cattedrale di Kiev che sono diventati un vero e proprio rifugio. Infine ha assicurato la sua preghiera ed ha impartito la benedizione al popolo ucraino sofferente.

aggiornamento guerra Russia-Ucraina ore 12.18

Related posts

Kiev e l’offensiva di Mosca: “Respinte 14 avanzate russe a Lugansk e Donetsk”

Redazione Ore 12

Commessa Usa da 1,2 mld dlr per sistemi missili. Da Washington sempre più armi all’Ucraina

Redazione Ore 12

Si è dimesso per protesta contro l’attacco all’Ucraina, il direttore del mitico Teatro Bolshoi di Mosca: “Sono contro ogni guerra”

Redazione Ore 12