Roma Capitale

Un bimbo ‘intervista’ Gualtieri: “Com’è fare il sindaco?”, “Difficile ma appassionante”

A Centocelle si guardano con speranza i luoghi devastati dai roghi del 9 di luglio. Lo fa Francesco, terza elementare, che ha incontrato il sindaco Roberto Gualtieri, durante il sopralluogo effettuato nel Parco per la verifica dello stato di avanzamento degli interventi di bonifica. Quaderno e penna, Francesco ha ‘intervistato’ il primo cittadino, ben felice di rispondergli.

Com’è fare il sindaco?”, chiede il bimbo tra i sorrisi dei presenti. “Molto bello – risponde Gualtieri – è un mestiere appassionante” ma “è difficile perché a Roma ci sono tanti problemi. Però dà anche tante soddisfazioni perché siamo una bellissima squadra. Lavoriamo insieme con grande passione e ci sono tanti cittadini che vogliono collaborare per migliorare Roma”.

 

 

Related posts

Parità salariale tra uomo e donna, la Regione Lazio approvato il Regolamento

Redazione Ore 12

Zingaretti ai no Green Pass: “Ribellatevi a chi vi usa”

Redazione Ore 12

In sala operatoria con il robot Hugo. Accade al Gemelli ed è la prima volta in Europa per la chirurgia ginecologica

Redazione Ore 12