Covid

Vaccinazioni, per gli over 80 richiamo e antinfluenzale nello stesso giorno

L’emergenza Coronavirus in Italia continua senza sosta. Il governo cerca di correre il più possibile ai ripari in vista dell’autunno. Preoccupa la variante delta, considerata sette volte più contagiosa rispetto al virus tradizionale. L’esecutivo, oltre al provvedimento per rendere obbligatorio il Green Pass per tutti i lavoratori, studia anche un piano per la terza dose dei vaccini. L’idea – si legge su Repubblica – è quella di somministrare nello stesso giorno agli over 80 sia l’anti-Covid che l’antinfluenzale. A ottobre, quando sarà terminato il lavoro da poco iniziato sulle persone che hanno problemi al sistema immunitario, riceverà di nuovo l’anti-coronavirus chi ha più di 80 anni oppure si trova in una Rsa. Si tratta di una categoria di persone che rientra in quella, più ampia, alla quale è consigliato il vaccino contro la malattia stagionale, cioè gli over 60.
aggiornamento pandemia Covi del 23 settembre ore 15.55

Related posts

Crisanti: “Tra i non vaccinati il virus circola come se fosse la varicella”

Redazione Ore 12

Covid, tutti i numeri della Fondazione Gimbe. L’infezione va in retromarcia. Giù nuovi casi e decessi

Redazione Ore 12

Allarme dal monitoraggio della Fondazione Gimbe: “Sono almeno 41 le province ad alto rischio”

Redazione Ore 12