Politica

Altra tappa in Sicilia per Pensiero Popolare Italiano. Al Centro la voglia di partecipare la politica  

partiti italiani ed i loro diversi leaders non sanno più comprendere, ed  interpretare, le istanze che provengono dalla società italiana.

Le priorità delle strutture di partito, presenti nel territorio italiano, non riescono più a coincidere con le preminenti necessità dei cittadini.

Tra il territorio, le diverse sue istanze e l’attività dei partiti, non esiste più una capacità comune di elaborare possibili soluzioni condivise.

A PALERMO,  questo sabato alle ore 10:30, presso l’ASTORIA PALACE HOTEL sito in via Montepellegrino civico 62, PENSIERO POPOLARE ITALIANO  illustrerà  ai  cittadini  della  SICILIA, il  proprio  progetto socio culturale e civico politico, con l’obiettivo di incoraggiare  quell’ UNITA’ DI INTENTI capace di far ritrovare, agli ITALIANI, la voglia di partecipare la politica, anche prescindendo dai partiti attualmente presenti nel panorama politico italiano.

PENSIERO POPOLARE ITALIANO spiegherà a tutti i cittadini siciliani che parteciperanno la propria disponibilità ad accogliere, al suo interno, in tutto il Paese, le diverse sensibilità e le diverse forme di presenza sociale esistenti nei territori, interessate a condividere l’idea ed il progetto di creare un nuovo punto di aggregazione, socio-culturale  e civico-politico, in grado di essere inclusivo, nonché rappresentativo, delle diverse esigenze e priorità provenienti dai tanti luoghi della nostra ITALIA,  per le quali (esigenze prioritarie)  i partiti italiani non sono più percepiti, dai cittadini, come punti di sintesi ed elaborazione di soluzioni concrete e condivise.

L’iniziativa di PALERMO è libera, ed aperta alla partecipazione di tutti. Sarà possibile seguire l’evento in tutta ITALIA (ed ovunque nel mondo) attraverso la DIRETTA FACEBOOK, visibile dall’account di PENSIERO POPOLARE ITALIANO.

Related posts

Cultura, Franceschini: “Digitale apre un tempo nuovo da esplorare”

Redazione Ore 12

Mattarella: “Generosità ed altruismo dei tanti connazionali che operano nelle missioni internazionali all’estero”

Redazione Ore 12

Patuanelli: “Mettere in campo tutti gli strumenti possibili per fermare i fenomeni speculativi sui prezzi”

Redazione Ore 12