Roma Capitale

CAVE (RM) – CARABINIERI ARRESTANO 3 PERSONE GRAVEMENTE INDIZIATE DEL REATO DI DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

 

CAVE (RM) – Nell’ambito dei servizi di controllo antidroga, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno arrestato una coppia originaria di Cave (lui 30enne, lei 26enne) e un 37enne originario di Valmontone, tutti gravemente indiziati del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un posto di controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno fermato due uomini, mentre percorrevano le vie del Comune di Cave a bordo di un’autovettura in uso al 37enne e hanno rinvenuto nella disponibilità di quest’ultimo nove dosi di cocaina per un peso complessivo di grammi 5,61 g mentre il 30enne è stato trovato con un’ulteriore dose di 0.4 g. Nel corso delle successive perquisizioni domiciliari, i Carabinieri della Stazione di Cave hanno inoltre rinvenuto e sequestrato:

  • in casa del 30enne e della compagna di quest’ultimo, 33 panetti di hashish preconfezionati per peso un totale 1,574 kg e ulteriori 15,7 g di hashish contenuti in una busta di plastica sigillata, 343 g di marijuana, 4,4 g di cocaina e materiale per il confezionamento;
  • invece in casa del 37enne, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento del narcotico.

I tre indagati, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso i rispettivi domicili in attesa del rito direttissimo.

Related posts

Furto in una scuola di Casalbruciato, i Carabinieri arrestano due presunti responsabili

Redazione Ore 12

Roma, Cinecittà: in semilibertà non rientra in carcere, arrestato dalla Polizia

Redazione Ore 12

SOCIALE, INTRODOTTA PER LA PRIMA VOLTA IN UN AVVISO PUBBLICO PIATTAFORMA IMPACT CALL

Redazione Ore 12