Roma Capitale

Enac e Adr a sostegno della candidatura di Roma ad ospitare Expo 2030

L’Enac e Aeroporti di Roma sostengono le iniziative politiche del Governo a supporto della candidatura di Roma a ospitare l’Expo 2030. Ieri sera il Presidente Pierluigi Di Palma e l’Amministratore delegato Marco Troncone hanno accolto la delegazione del Bureau International des Expositions al Cerimoniale dell’aeroporto di Roma Fiumicino, il principale scalo nazionale e porta di ingresso alla città e al Paese.
La rappresentanza BIE è arrivata ieri sera in Italia per una serie di incontri istituzionali e per un’ispezione di alcuni giorni per verificare lo stato di avanzamento dei vari dossier di candidatura, dei master plan e dei progetti in corso di pianificazione.
L’Enac e AdR sono al fianco dei promotori in una serie di iniziative che vedono impegnata l’autorità per l’aviazione civile e il gestore aeroportuale a supporto di eventi in ambito aeronautico e culturale. Tra questi la mostra fotografica “Roma Expo 2030: eterna evoluzione” organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, su impulso del Vicepremier e Ministro degli Esteri Antonio Tajani, assieme al Comitato Promotore Expo 2030 Roma e allestita, grazie alla disponibilità dell’Enac e di Aeroporti di Roma, presso lo scalo romano. L’Enac, inoltre, con la visione di guardare alle mille possibilità che ci aspettano nel futuro ormai prossimo della mobilità aerea avanzata, ha già anticipato alle Istituzioni organizzatrici e al Comitato Promotore Expo 2030 Roma la più ampia disponibilità a collaborare, per le parti di competenza, sugli aspetti di innovazione tecnologica e in particolare sulla mobilità aerea innovativa e sulle smart city.

Related posts

Verde, restyling in corso a Parco Collina della Pace, piazza Balsamo Crivelli, Villa Torlonia e Parco San Biagio Platani

Redazione Ore 12

Convocata dal neo-Sindaco Gualtieri la prima Assemblea Capitolina

Redazione Ore 12

Caduta parte dell’Arco monumentale di Porta Maggiore

Redazione Ore 12