Esteri

+++ Missile Siria, Gerusalemme: “Vettore non intercettato, indagini in corso” +++

Il missile terra aria, un SA-5 di fabbricazione russa, lanciato durante la notte dalla Siria verso il sud del territorio israeliano “non è stato intercettato” dagli apparati di difesa.  Lo dichiara un portavoce militare, citato dai media, sottolineando che è stata aperta un’ indagine in merito. 

Il vettore sarebbe esploso a mezza altezza e le schegge sono cadute nella regione del Negev. Gerusalemme ritiene che il lancio non sia stato un attacco “deliberato” contro il suo presunto impianto nucleare segreto situato nella città di Dimona. 

Related posts

Migranti, nuovo appello del Papa all’Europa: “Ricevere, accompagnare, promuovere e integrare”

Redazione Ore 12

Gaza, parlano i cooperanti: “Non c’è nessun luogo sicuro, la situazione è ingestibile: persone bloccate e senza cibo”

Redazione Ore 12

Carlo d’Inghilterra Re per un giorno. Letto il discorso alla Camera dei Lord

Redazione Ore 12